Google MyBusiness Guida pratica

Come ottimizzare la tua scheda google my business per aumentare la visibilità locale



Google My Business: i Segreti per Dominare le Ricerche Locali


Antonio Mecca


Ah, Google My Business! Quel magico angolo di Internet dove la tua attività può brillare più di una discoteca negli anni ’80. Ma come si fa a navigare in questa fantastica piattaforma senza perdere la bussola o, peggio ancora, senza finire a parlare con l’assistenza clienti che, tra noi, sappiamo tutti essere un’avventura epica?

Mettiti comodo, prendi un po’ di popcorn (o una penna, se sei uno di quelli tradizionalisti) e preparati a diventare il maestro di Google My Business che hai sempre sognato di essere!”

1. Perché Google My Business è il tuo nuovo migliore amico

Immagina di avere un megafono gigante che trasmette il nome della tua attività direttamente nelle orecchie dei clienti che cercano esattamente quello che offri. Questo è Google My Business (GMB) per te! Con GMB, la tua attività viene messa in mostra proprio quando i potenziali clienti ne hanno più bisogno, rendendola più facile da scoprire e, aspetta… è GRATIS! Sì, hai capito bene, zero spese, tutto guadagno!

2. Registrare la tua attività: più facile di assemblare un mobile IKEA

Respira profondamente e preparati a immergerti! La registrazione su GMB è un gioco da ragazzi. Visita la pagina di Google My Business, clicca su ‘Gestisci adesso’, e poi… beh, inserisci un mucchio di informazioni. Ma attenzione! Assicurati che ogni dettaglio sia preciso come un orologio svizzero. Un piccolo errore potrebbe mandare i tuoi clienti a fare un picnic dall’altra parte della città!

3. Ottimizzare il tuo profilo: perché non si tratta solo di caricare una foto glamour

Qui, amico mio, è dove entra in gioco la tua creatività! Le foto dovrebbero raccontare una storia – la tua storia. Carica immagini che fanno desiderare ai clienti di saltare dentro al loro schermo per unirsi al divertimento! La descrizione? Rendi la tua attività irresistibile, ma mantieni un pizzico di mistero. E non dimenticare di aggiornare le tue informazioni – niente fa scappare i clienti più velocemente di un ‘Aperto’ quando è ‘Chiuso’!

4. Gestire le recensioni: l’arte di ringraziare per i complimenti e rispondere agli haters 

Le recensioni sono come un buon vino – possono migliorare con l’età se gestite correttamente. Ringrazia sempre per i complimenti; fa sentire i tuoi clienti come delle rockstar! Per quanto riguarda le recensioni negative, ricorda: rispondi con calma, offri soluzioni e, se tutto il resto fallisce, un po’ di umorismo non ha mai fatto male a nessuno!

5. Utilizzare le statistiche: numeri e grafici non sono mai stati così attraenti

Benvenuto nel mondo sexy delle statistiche di GMB! Qui, puoi scoprire quante persone hanno visitato il tuo profilo, chiamato la tua attività, o cliccato sul tuo sito web. Questi dati sono oro puro, permettendoti di conoscere i tuoi clienti meglio di quanto conoscano se stessi!

6. Vantaggi SEO di Google My Business: fatti trovare prima di quello che cerca di nascondersi

SEO e GMB vanno a braccetto come il cinema e i popcorn. Un profilo ottimizzato può darti quel vantaggio necessario per superare i tuoi concorrenti nei risultati di ricerca. E quando sei in cima, tutti ti vedono!

7. Funzionalità nascoste di GMB che ti faranno sentire come un mago

Da post interattivi a chat dirette con i clienti, GMB ha alcune funzionalità nascoste che sono vere gemme. Usa questi strumenti per coinvolgere i tuoi clienti e farli sentire parte della tua storia!

8. Best Practices per una Visibilità Stellare

Vuoi essere la stella più luminosa nel cielo di GMB? Rispondi a tutte le recensioni, usa Google Posts per condividere novità eclatanti, e non ignorare le Q&A. Sii presente, sii reattivo e, soprattutto, sii autentico. E ricorda, la coerenza è la chiave!

9. Sfruttare al Massimo le Funzionalità di Google My Business

Non fermarti alle basi! Google My Business ha un arsenale di strumenti che aspettano solo di essere utilizzati. Hai mai provato la funzione ‘Prenotazioni‘? Permette ai clienti di prenotare direttamente dal tuo profilo. E le ‘Schede prodotto’? Sono perfette per mostrare i tuoi articoli in vendita e attirare quei clienti che amano fare shopping dall’alba al tramonto.

Non dimenticare di sfruttare la sezione ‘Novità‘! È come avere un giornalino della tua attività, dove puoi condividere tutto, dalle promozioni stagionali alle nuove aperture. E per l’amor del cielo, usa le ‘Domande e risposte’! Rispondi alle domande dei clienti, aggiungi le tue e mantieni attiva la conversazione. La gente adora sentirsi ascoltata!”

10. Local SEO e Google My Business: Un Matrimonio Perfetto

Se pensavi che il SEO fosse solo una questione di parole chiave, preparati a rimanere sbalordito. Il Local SEO è un giocatore chiave quando si tratta di GMB. Assicurati che le tue informazioni siano coerenti in tutto il web – sì, ogni singola virgola conta. Ottieni backlinks di qualità da siti locali affidabili. E non dimenticare di inserire parole chiave locali nelle tue descrizioni e post. Perché, ammettiamolo, a tutti piace un vicino di casa famoso!

11. Analisi dei Concorrenti: Spionaggio Aziendale, Ma Legale

Non c’è niente di male nel dare un’occhiata a cosa stanno facendo i tuoi concorrenti. Che tipo di foto stanno pubblicando? Come rispondono alle recensioni? Quali parole chiave usano nelle loro descrizioni? Impara da loro strategie, poi fai tutto meglio. È come guardare il compito del compagno di classe più intelligente e poi dare le tue risposte uniche.

12. Misurare il Successo: Non Solo una Questione di Numeri

Ok, quindi hai messo in atto tutte queste strategie, e ora? È il momento di misurare il successo, caro mio! E non stiamo parlando solo di quante persone hanno cliccato sul tuo profilo. Quanti nuovi clienti hai ottenuto? Quanto è aumentato il tuo fatturato? Ricevi più recensioni positive? Questi sono i veri indicatori di successo. Ricorda, i numeri non mentono mai, ma a volte raccontano solo metà della storia.

Ecco, amico mio, sei ufficialmente pronto per conquistare il mondo di Google My Business. Ricorda, è come una festa: assicurati di presentarti bene, di interagire con tutti e, soprattutto, di divertirti. Il palcoscenico è tuo, fai uno spettacolo indimenticabile!”

Image by Dee from Pixabay




Contattami

Se hai già gli accessi a Google Analytics e Google Search Console, aggiungi la mail professioneseo @ gmail.com